GLICKENHAUS: IN VENDITA LA SCG 007 LMH STRADALE! SOLO 24 ESEMPLARI!

Siete stufi della solita banale Ferrari? La Porsche 911 GT3 RS è poco estrema per voi? Desiderate una vettura incredibilmente costosa e scomoda da usare? Glickenhaus ha qualcosa per voi!

Il costruttore americano ha declinato in chiave stradale la SCG 007 LMH che userà nel WEC categoria Le Mans Hypercar. Abbiamo usato il termine “stradale” ma come vedete dalla foto è assolutamente improprio…Di fatto sarà una 007 LMH con 3 posti e la targa. Una vettura del tutto impossibile da usare in strada e da portare in pista per i track day su ruote che non sono le sue.

Ma veniamo ai dati di questa racing replica omologata!

Il telaio sarà il medesimo monoscocca in carbonio con all’interno tre posti: uno anteriore, due posteriori (di fatto la zona posteriore, quasi del tutto inaccessibile, sarà usata come “portabagagli”). Da notare che l’abitacolo avrà l’aria condizionata, un optional spesso sacrificato in questo genere di vetture.

Il motore sarà lo stesso V8 biturbo 90° costruito da Pipo, ma in questo caso erogherà la bellezza di circa 1.400 cavalli (!). Si anche io stentavo a crederci quando ho letto la scheda tecnica: 1.400 cavalli.

Le sospensioni, secondo la Casa, avranno una taratura di compromesso tra la strada e la pista rimanendo fedeli allo schema push-rod che garantisce una incredibile precisione di guida al prezzo di un confort pari a zero.

La 007 LMH Road Legal al momento è omologata solo negli USA con possibilità, sempre secondo il costruttore, di poter essere omologata anche da noi in Europa (non si capisce come dato che avrà le stesse emissioni del razzo Saturn V mentre bruciava cherosene e ossigeno a tonnellate in fase di decollo).

Se 1.400 cavalli e una vettura impossibile da usare non vi spaventano allora siete pronti per l’acquisto!

A patto di avere oltre 2 milioni di euro per acquistare uno dei primi 24 esemplari che verranno prodotti (numero minimo per omologare la vettura nella classe Le Mans Hypercar).

Da notare il colore, un omaggio alla Giulia GTA. Una tra le auto preferite del fondatore Jim Glickenhaus. Infatti nel progetto originale la vettura avrebbe dovuto motore il V6 2.9 biturbo della Giulia Quadrifoglio.

NEWS: Glickenhaus ci ha fatto sapere che uno è stato venduto, ne rimangono 23…Affrettarsi. Astenersi perditempo.

Marco Meli (marco_M_racing_blogger).

1 2 3