BLOG, pt 1: “QUANDO VINCE UNA MACCHINA TEDESCA, HO QUASI UN DOLORE FISICO!”

Buongiorno amici e buon lunedi!

Dopo aver visto Liam Lawson (Ferrari) perdere il titolo a causa della scellerata entrata di Van Der Linde (Audi) con seguente alloro andato a Gotz (Mercedes) grazie a un micidiale gioco di squadra che neppure nel Trono di Spade si erano viste simili alleanze di fantasia…

Lo ammetto: mi sono incazzato a morte. Quel titolo era di Lawson, lo aveva strameritato sul campo a suon di vittorie e gare bellissime. Quel titolo era della Ferrari 488 di AF Corse. Punto.

Dopo aver visto la Ferrari di Liott andare a muro a Indy a causa di un doppiato che “non ci ha capito nulla di quello che stava accadendo” ho avuto un mezzo infarto emotivo! Dopo oltre 7 ore di gara (che ho visto in diretta senza staccarmi un solo minuto dalla TV) a 50 minuti dal termine il pilota Aston Martin della classe GT4 si è dimenticato di essere in gara e per farsi passare non si è messo fuori traiettoria…Si è MESSO NELLA TRAIETTORIA IDEALE FRENANDO 3 ORE PRIMA!!!!

A tal proposito bellissima la dichiarazione di Liott dopo il fattaccio: “ma scusa tu per farmi passare ti metti in traiettoria e freni prima?! Mettiti esterno no?”

La vittoria della 8 Ore di Indy è così andata alla Audi R8 del team Synteloc con la seconda Ferrari, quella n°51, penalizzata per ogni minimo contatto! In pratica ha passato più tempo a scontare penalità in pit-lane che non in pista…A momenti penalizzavano Pier Guidi & soci anche per le emissioni di CO2 della loro Ferrari 488 GT3 o per qualche bollo non pagato.

Lo dico da appassionato: non si può penalizzare un pilota per ogni minimo contatto altrimenti avremmo le carceri piene di piloti delle corse a ruote coperte e di…Verstappen (padre e figlio)!

Nel giro di pochi giorni ho visto la Ferrari perdere il titolo DTM, la 8h di Indy valevole per il campionato IGTC e ho saputo che la nuova Lancia Delta sarà solo elettrica…

Il mio cuore rischia di non reggere altri avvenimenti del genere!

Credetemi amici, ogni volta che una vettura tedesca vince una gara, ho quasi un male fisico!

Tollero la Porsche perchè Ferdinand Porsche era un genio, un libero pensatore della meccanica.

Ma Audi no! Audi proprio no!!!

Alla prossima puntata amici!

M.M.