F1: DOPO IL RED BULL RING VETTEL 1° PER 1 PUNTO. SALE KIMI. LECLERC E’ 14°.

Dopo il 3° posto di Vettel al Red Bull Ring, complice il ritiro per problema tecnico di Hamilton, il tedesco è nuovamente primo nella classifica generale con un solo punto di vantaggio sul britannico al primo zero stagionale.

Bene Kimi Raikkonen che migliora il 3° posto del Paul Ricard con un 2° posto al Red Bull Ring che sa di vittoria mancata.

Rispettivamente i primi tre hanno 146, 145 e 101 punti. Seguono Ricciardo a quota 96 e il sempre più consistente Verstappen a 93. Il giovane olandese da quando si è calmato (anzi, lo hanno calmato estromettendo il padre dal box per due gare) ha raccolto un 3°, un 2° e un primo posto sbagliando sempre meno gara dopo gara. Max molto probabilmente sarà l’ago della bilancia per la lotta del titolo tra Hamilton e Vettel, tuttavia se dovesse proseguire con questo andamento potrebbe rientrare lui stesso in lizza per l’iride.

Charles Leclerc è 14°con 13 punti. Il giovane monegasco sbaglia davvero poco e spreme la sua Alfa Romeo Sauber motorizzata Ferrari al massimo. Al Red Bull Ring si è esibito in una furiosa rimonta che da ultimo (2° giro) lo ha portato al 9° posto finale. Il suo compagno di team Ericsson vanta appena 3 punti.

Prossima gara (questo week end) a Silverstone. In occasione del circuito inglese Pirelli porterà la tanto contestate gomme più basse di 0,4 millimetri che sembrano calzare perfettamente alla Mercedes