BSB: ECCO LE DUCATI PANIGALE V4R DI REDDING E BROOKES

La nuova Ducati Panigale V4R è pronta per un altro debutto, quello nel prestigioso campionato inglese BSB.

Il V4 bolognese verrà gestito nuovamente dal team Be Wiser PBM che per la stagione 2019 si presenta con un line up completamente rinnovato:

Scott Redding in arrivo dalla MotoGP e il veterano australiano Josh Brookes.

Conosciamoli un pochino meglio.

Il britannico, a lungo nel motomondiale, ha passato il 2018 più a fare video goliardici su Facebook che non in sella ed alla fine ha perso il posto non solo in Aprilia, ma pure in MotoGP. Scartato dai team della Moto2 e della WSBK ha trovato lavoro in BSB dove, testa permettendo, potrà ricostruirsi dato che ha solo 25 anni. Il talento al figlio della perfida Albione non manca, si tratta ora di crescere e di fare il mestiere del pilota. Il BSB sarà la sua ultima chance, in alternativa non rimane che provare a entrare nel cast di Jackass.

Di origine australiana Brookes è un veterano ha praticamente corso ovunque nel mondo guidando di tutto! Ha corso nel BSB (vincendo il titolo con la Yamaha R1M del team SMR), WSBK, WSS e persino il TT! Il suo talento (enorme) non è stato gestito dal suo carattere spesso sin troppo istintivo. Nella sua carriera sin qui ha guidato ogni genere di moto dalla Ducati 749R in WSS passando per la Norton al TT senza tralasciare Kawasaki ZX-10R, BMW S1000RR, Yamaha R1M, Honda CBR1000RR, Honda CBR600RR.

Josh e Scott sono in grado di vincere al debutto sulla V4R il campionato orfano del campione 2018 Haslam, ritornato in WSBK, sempre in sella alla Kawasaki ZX-10RR.