DAKAR 2017: COLPO DI SCENA! PRICE SI ROMPE IL FEMORE. KTM SENZA LEADER.

price dakar 2017 90Dopo solo 4 tappe la Dakar ci svela un altra sorpresa, purtroppo ancora una volta negativa. Dopo il ritiro durante la terza tappa del veterano Nasser su Toyota (2 Dakar vinte per il principe del Qatar) è oggi il turno del campione in carica tra le moto Price.

L’australiano è stato vittima di una brutta caduta a soli 40km dalla fine della speciale di ben 416km, caduta che gli ha procurato la rottura del femore sinistro ed il conseguente addio alla Dakar edizione 2017. Con il ritiro di Price la KTM rimane senza leader con il solo Walkner sul podio virtuale al 3° posto di generale a ben 20 minuti dal leader Barreda del team Monster Honda-HRC. Al 2° posto troviamo il cileno Quintanilla con la sua Husqvarna ufficiale a 18 minuti da Barreda.

Alla Dakar 18 minuti di vantaggio, si sa, sono “pochi”, basta un guasto, una caduta banale oppure un errore di navigazione per perdere il vantaggio. La corsa rimane più aperta che mai con Barreda che dovrà costruire giorno dopo giorno la sua vittoria.