WSBK: ARAGON | RACE 1 & RACE 2, RESULTS: DAVIES (FINALMENTE!) BLOCCA REA!

wsbk aragon race 2 2017 393Dopo un duello al cardiopalma Chaz Davies è finalmente riuscito a piegare Rea in gara 2 grazie ad una serie di sorpassi al limite quanto spettacolari!

Rea aveva vinto la gara del sabato con Davies caduto a causa, si apprende dal comunicato ufficiale, di un problema tecnico alla forcella.

Ottimo week end per Melandri che lascia la Spagna con il 2° posto della Race 1 ed il 3° della Race 2.

In classifica generale Rea comanda saldamente con 145 punti (5 vittorie, un secondo posto) su Chaz Davies che sale a quota 95 con Sykes a quota 91. Marco Melandri è 4° con 81 punti davanti a Lowes su Yamaha che ha sino ad ora collezionato 65 punti.

wsbk aragon race 1 2017 839292

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

WSBK: TAILANDIA | RACE 2 – RESULTS, REA FA POKER. MELANDRI ANCORA A PODIO.

wsbk tailandia race 2 2017 3929Seconda doppietta consecutiva per Rea e quarta vittoria di fila (su quattro gare disputate). Secondo è Tom Sykes che beffa, come accaduto nella Race 1, Marco Melandri che finisce comunque sul podio. Fuori dai tre scalini Davies, autore anche di una caduta. La gara è stata interrotta dalla bandiera rossa a causa del bruttissimo volo di Lorenzo Savadori (Aprilia). Per fortuna, nonostante una dinamica piuttosto violenta, l’italiano non ha riportato danni.

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

WSBK: TAILANDIA, RACE 1 | RESULTS. VINCE (ANCORA) REA. DAVIES (ANCORA) 2°.

wsbk 2017 tailandia race 1 930202Il campione del mondo Rea tinge di verde Kawasaki anche il GP di Tailandia dopo aver già verniciato con due mani belle piene Phillip Island in Australia.

Il n° 1 del team KRT ha dato la paga (in questo caso il termine è più che corretto!) a Davies che termina ancora una volta 2° (3° secondo posto consecutivo per il gallese).

Tom Sykes 3° brucia un consistente Marco Melandri che termina 4°. Le due Yamaha R1 di Lowes e Van Der Mark chiudono rispettivamente al 6° e 5° confermando il salto di qualità che si era già visto in Australia ad inizio campionato con un VDM finalmente a suo agio sulla 4 cilindri di Iwata.

 

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

WSBK: TAILANDIA | FP2 – RESULTS, ANCORA REA! MELANDRI 3°. DAVIES 4°.

wsbk 2017 tailandia fp2 8493Anche il 2° turno di prove libere del GP di Tailandia va al campione del mondo Rea che realizza il miglio tempo girando in 33.573.

Il numero 1 della Kawasaki precede Sykes di 2 decimi, Melandri e Davies sono a circa 3 decimi con Lowes (Yamaha) al 5° posto.

Nelle parti alte della classifica si rivede anche una BMW S1000RR, è quella di Torres del team Althea Racing. 8° Van Der Mark (Yamaha). ancora ottimo 6° Fores (Ducati team Barni, unico pilota a non far parte di un team ufficiale).

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

WSBK: TAILANDIA | FP1 – RESULTS, REA BEFFA LE DUCATI! MELANDRI 2°, DAVIES 3°.

tailandia fp1 2017 wsbkIl week end tailandese a Buriram inizia sotto il segno della Kawasaki ZX-10RR n°1 di Rea. Il campione del mondo ha beffato sul finale della FP1 Davies e Melandri realizzando il miglior tempo.

Melandri è secondo a 0.110 mentre Davies è 3° a 0.205. Chaz è stato al comando del turno sino a 50 secondi dalla fine quando è stato superato sia da Rea che dal campione del mondo.

Ottimo 3° è Fores con la Panigale R del team Barni, lo spagnolo ormai è una bella realtà del mondiale WSBK. Sykes, un po in ombra, è 5° e becca dal compagno di team quasi 6 decimi. Al 6° e 7° posto troviamo le Yamaha R1 di Lowes e Van Der Mark con l’olandese che si è fatto vedere anche nelle zone alte della classifica.

Male le Honda con Hayden 10°. Peggio le Aprilia con Savadori 11°. La CBR1000RR SP2 è ancora troppo giovane, mentre l’Aprilia RSV4RF è forse troppo vecchia, lo scopriremo durante la stagione. Intanto Kawasaki, Ducati e Yamaha, ovvero le Case che vengono spinte ufficialmente, sembrano di un altro pianeta.

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

VENERDI 10 MARZO, PRENDI NOTA: LA WSBK IN TAILANDIA. LA MOTOGP IN QATAR.

davies wsbk 2017 493366Settimana piuttosto fitta quella che sta per iniziare per il motociclismo mondiale! Della MotoGP che va in Qatar per gli ultimi winter test abbiamo già parlato in un precedente articolo (10-12 Marzo), mentre della WSBK che va a Buriram in Tailandia per il 2° round ancora no.

I ragazzi delle derivate affronteranno caldo e umidità nel corso del 2° appuntamento stagionale, uno tra i più attesi (il passato anno il gran premio tailandese fece il record di ascolti per quanto riguarda l’Italia).

Rea arriva con 10 punto di vantaggio in virtù della doppietta di Phillip Island (11 doppiette per lui, 40 vittorie in WSBK) su Chaz Davies che è stato due volte secondo battuto in volata in entrambi le manche.

Grande attesa per Marco Melandri a podio nella Race 2 australiana e per la Yamaha con Lowes che a Phillip Island ha dato importanti segni di competitività.

TheRaceMode.com seguirà il real time sia i test in Qatar che il week end della WSBK con aggiornamenti, dichiarazioni e classifiche! Inserite theracemode.com tra i vostri preferiti e consultatelo con frequenza, in special modo dal vostro smartphone, a partire da venerdi mattina! 

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

WSBK: PHILLIP ISLAND | RACE 2, RESULTS E CLASSIFICA GENERALE: ANCORA REA! CHE VA A +10 SU DAVIES.

wsbk australia gara 2 2017 89303Nonostante l’ultima trovata della Dorna di invertire i primi 9 per formare la griglia di partenza della Race 2 il risultato non è cambiato, salvo che per Melandri 3° (ma che probabilmente sarebbe salito sul podio anche nella Race 1 se non avesse sbagliato).

Rea si è aggiudicato anche la seconda frazione bruciando nuovamente Davies per pochi millesimi con Melandri come detto 3°, e autore del giro veloce in gara ottenuto mentre tentava di ricucire lo strappo da Chaz e Johnny.

Grazie alla doppietta australiana (11esima in carriera) Rea inizia il mondiale 2017 con 50 punti, 10 di vantaggio su Davies.

3° posto in campionato per Tom Sykes con 26 punti (un pochino deludente l’ex campione del mondo) e Alex Lowes che in sella ad una Yamaha R1 finalmente competitiva ha brillato tra i curvoni di Phillip Island mostrando coraggio, tenacia e classe!

Al 5° e 6° posto due sorprese: lo spagnolo Xavi Fores con la Ducati del team Barni (21 punti) e Leon Camier. L’ufficiale MV Agusta ha lasciato il continente australe con 19 punti e due gare maiuscole.

Marco Melandri è 7° con 16 punti frutto del podio della Race 2.

Deludono le Honda, 5 punti per Hayden (che è caduto in gara 2), appena 2 punti per Bradl.

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

WSBK: PHILLIP ISLAND | FP2, RESULTS, REA AL COMANDO! MELANDRI SECONDO!

wsbk australia fp2 2017 9403Il secondo turno di prove libere va a Rea (il primo era andato a Davies) ma la Ducati è sempre a ridosso delle verdone grazie ad un Marco Melandri in gran spolvero, il ravennate è 2° con Davies 6° e Fores con la Panigale R del team Barni ancora nelle posizioni che contano, 3°.

Lo spagnolo precede Lowes su Yamaha R1 e Savadori su Aprilia RSV4RF, ancora lontane le CBR1000RR SP2 con Hayden 12° e Bradl addirittura 16°. Gli aggiornamenti per la nuova 4 cilindri giapponese arriveranno solamente quando si andrà a correre in Europa quindi, quasi sicuramente, vedremo la SP2 soffrire sia in Australia, sia in Thailandia.

 

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
1 2 3 6