LE DUCATI DEL PASSATO PIU’ AFFASCINANTI DI QUELLE MODERNE?

Mia personale domanda/riflessione amici: le Ducati del passato sono più affascinanti di quelle moderne? Qualche giorno fa era guardavo la mia Ducati 749R del 2004 che ho quasi finito di restaurare dopo diversi anni di inattività e mi sono soffermato su alcuni dettagli: la frizione a secco, il telaio a traliccio, le cover delle cinghie dotate di presa NACA per l’estrazione dell’aria, il cannotto di sterzo con inclinazione regolabile, le pedane regolabili, gli sganci rapidi della carenatura, le carenatura che di sere erano in carbonio…E ho paragonato il tutto alla V4S che tempo fa guidai.

Attenzione non confronto le prestazioni, ci mancherebbe! La V4S è tanto superiore da essere di un altro pianeta e su questo non vi è alcun dubbio! Mi riferisco alla cura dei dettagli che forse, con il tempo, a partire dalla Panigale V2 è andata scemando sacrificata sull’altare del risparmio. Risparmio, mi permetto, relativo.

Perchè le Ducati non costano meno rispetto a prima, sono meno curate, ma non costano meno. Anzi.

Ora lasciamo la super prestazionale V4 e parliamo del nuovo Monster, domanda:

questo Monster incarna lo spirito del primo M900 del 1993? Il primo Monster era davvero una sorta di “mostro meccanico” con motore e cavi a vista, un oggetto minimale che ha fatto scuola a livello di design grazie alla matita geniale di Galluzzi.

Andando ancora più indietro del mio 749R prendiamo la 916 disegnata da Robbiano/Tamburini. E’ ancora una bellissima moto nonostante i quasi 30 anni! Un concept di serie tanto era ed è curato sotto tutti gli aspetti eppure estremo. La V4 che vediamo nelle concessionarie è altrettanto bella e affascinante? Io più la guardo, più la giudico goffa nelle linee con una parte anteriore enorme e, di contrasto, una parte posteriore quasi “vuota”. Va bene avere le ali…Anche Honda CBR1000RR-R e BMW M1000RR hanno le ali ma hanno cercato e trovato soluzioni più eleganti (se poi prendiamo la Kawasaki ZX-10R che da anni domina il mondiale WSBK viene da chiedersi se realmente servano…).

Quindi mi chiedo e vi chiedo amici:

le Ducati moderne sono affascianti come quelle del passato? Una Ducati senza telaio a traliccio, frizione a secco, distribuzione a cinghie è ancora una Ducati?

1 2 3 1.325