SPY SHOT: FERRARI 488 CHALLENGE 2017 IN AZIONE A IMOLA (VIDEO).

ferrari 488 challenge 2891Dopo essere stata presentata ufficialmente alle finali mondiali di Daytona (USA) la nuova Ferrari 488 Challenge ha preso nuovamente la via della pista, questa volta sul tecnico circuito di Imola durante una tre giorni di test molto impegnativa.

La vettura si presentava con l’ormai conosciuta, in campo automobilistico, livrea test quindi completamente nastrata per nascondere le forme con particolare attenzione all’avantreno perchè è proprio li che la 488 Challenge differisce maggiormente con la 488 GTB stradale da cui deriva grazie ad un uso più estremo di appendici e grazie ad un muso del tutto ridisegnato, modifica resa necessaria perchè i radiatori sono stati “coricati” verso la parte interna dando poi origine ai fori sul cofano che vediamo in foto per estrarre l’aria calda.

Il motore è il medesimo della versione stradale, ovvero il 3.9 V8 biturbo da 670cv, ma affinato per quanto riguarda la parte elettronica. Il cambio è stato rivisto nelle logiche elettroniche di funzionamento ed i rapporti accorciati per garantire prestazioni ottimali in pista.

Il sound, essendo la vettura turbo, è del tutto diverso da quello acuto ed “urlante” della 458 Challenge che l’ha preceduta (che usava un V8 aspirato) ma rimane piacevole grazie al timbro profondo e possente assicurato dalla cubatura del motore (infatti i motori turbo tendono a suonare “male” quando la cilindrata è ridotta, come per esempio accade in F1 oppure nei 2.0 turbo 4 cilindri tipici delle vetture stradali, mentre quando la cilindrata è “piena” hanno un suono corposo come questa 488 Challenge oppure, se avete avuto occasionale di vederla, della BMW M6 GT3. Considerate che io abito in linea d’aria a circa 2 km dal circuito e riuscivo a sentire benissimo da casa il V8 turbo di Maranello per circa 50 secondi ogni giro…).

La 488 Challenge, a partire dal 2017, darà via al ben noto monomarca che da anni mette in pista giovani talenti e facoltosi clienti sportivi della Casa di Maranello in Europa, Nord America e Asia.

CLICCA QUI PER IL VIDEO

 

 

 

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •