DUCATI V4R, LE CARENE “LARGHE” NON SI VEDEVANO DAI TEMPI DEL 749R DEL 2004.

Ducati con la V4R ha introdotto, anzi più corretto dire reintrodotto, le carene “larghe” per il modelli R, una finezza aerodinamica che non si vedeva dai tempi del 749R.

Ma di cosa parliamo esattamente?

Ducati con la V4R presentata all’EICMA di Milano ha “vestito” di un nuovo abito la V4, un abito confezionato in una sartoria molto speciale: la galleria del vento.

Rispetto alla V4S troviamo carenature più ampie di 38mm per lato, un cupolino più largo, nuove prese a branchia per l’estrazione del calore e, ovviamente, le appendici alari.

La stessa soluzione fu adotta per la ben più estrema 749R del 2004. Anche in quel caso, rispetto alla versione S, le carenature e il cupolino erano diversi con deflettori più estesi e carenature in carbonio in un sol pezzo, il tutto per migliorare la penetrazione aerodinamica.

Questi dettagli aerodinamici furono poi trasferiti sulla gamma 749/999 in occasione del restyling del 2005 quando vennero eliminate le feritoie sul cupolino.

Tornando alla V4R, vista dal vivo la maggiore larghezza rispetto alla V4S è evidente e sulle prime lascia un po perplesso, sicuramente l’estremizzazione aerodinamica non deve essere piegata al gusto estetico, tuttavia la V4S all’occhio risulta più piacevole.

Detto questo: la V4R deve vincere, non piacere. Evidentemente.

PANIGALE V4R: PRIME CONSEGNE A FEBBRAIO A 39.900 EURO (SENZA KIT RACING).

Volete preparare la vostra Ducati Panigale V4R per i primi track day di Marzo perchè non vi bastano i 221 cavalli di serie?

Allora recatevi presso il vostro dealer Ducati di fiducia, sganciate minimo il 10% (circa 4.000 euro) e ordinate la vostra V4R senza ulteriore indugio!

Infatti il nuovo bombardiere di Ducati, già ordinabile a 39.900, vi verrà consegnato verso metà Febbraio (più l’ordine verrà fatto tardi, più le consegne slitteranno) ed a quel punto avrete circa un mese per montare le parti racing per i track day (considerate che il solo scarico completo porta via mezza giornata per il montaggio presso un officina autorizzata. Lo so perchè mi sono già informato).

Vi verrà consegnato si, ma senza il kit racing da 234 cavalli che è in vendita a parte e che vi costerà un altra importante fetta del conto in banca.

STAI LEGGENDO IL POST DAL TUO SMARTPHONE? SCORRI LA PAGINA VERSO IL BASSO PER ACCEDERE ALLE ULTIME NEWS PUBBLICATE!

 

MOSTRUOSA DUCATI PANIGALE V4R: 221 CAVALLI E OLTRE 16.000 GIRI (!). INCREDIBILE.

La Ducati Panigale V4R è destinata a dominare la scena tra le race replica, non lo dico io, lo dicono i dati per quanto riguarda il motore:

221 cavalli (riscrivo: 221 cavalli) a 15.250 giri (15.250 giri!!).

Il limitatore permette di superare in allungo addirittura i 16.000…Roba da MotoGP.

Impressionante.

Non vi bastano?

Con il kit racing la potenza sale a 234 cavalli…

Incredibile.

La moto riprende le forme della Panigale V4 ma le estremizza. Arrivano le ali in carbonio in grado di garantire un carico verticale di 30kg a 270km/h direttamente derivate dalla MotoGP.

La carenatura è più larga per proteggere meglio il pilota e riceve nella parte centrale delle prese di estrazione dell’aria calda a forma di branchia.

Ulteriori dettagli saranno svelati nei prossimi articoli qui su TheRaceMode.com