GIULIA ETCR: DEBUTTO PER LA (CONTROVERSA) SFIDA DI ROMEO FERRARIS.

Debutto per l’ultima creatura di Romeo Ferraris a Vallelunga: la Giulia ETCR destinata al campionato turismo elettrico ha mosso i primi passi sotto gli occhi del direttore tecnico Mario Ferraris pilotata dalla new entry Coletti.

La Giulia “silenziosa” non ha mostrato particolari problemi il che ha permesso ai tecnici di Romeo Ferraris di portare a termine il programma previsto.

Se da un lato il debutto è stato felice, dall’altro non sono mancate le critiche degli appassionati sulla propulsione elettrica. Infatti tutti all’unanimità hanno eletto la Giulia ETCR bellissima (e in effetti è a mio parere una tra le più belle auto da corsa esistenti), ma è altrettanto verso che tutti hanno criticato la silenziosità della vettura.

Un vecchio adagio pubblicitario diceva: nel bene o nel male, purchè se ne parli…E sicuramente la Giulia della racing factory milanese rispecchia pienamente le parole appena citate! Una vetrina per un azienda che non prepara solo auto da corsa (o in questo caso le crea), ma le cura dato che parliamo di una struttura ufficiale Alfa Romeo per quanto riguarda la manutenzione, così come Bentley. Un preparatore tra i più noti in Italia e in Europa grazie alle corse.

Quindi, indipendente dalle naturali critiche verso la Giulia, Romeo Ferraris ha vinto la sua personale sfida prima ancora di scendere in pista contro Cupra e Hyundai nel campionato ETCR che scatterà quest’anno.

QUI trovate il nostro speciale sulla tecnica della Giulia ETCR

A seguire tre video che mi sono stati inviati direttamente da Romeo Ferrari e che ho caricato sul mio canale YouTube che con l’occasione vi consiglio di seguire dato che presto caricherò altri video sulla vettura.

VIDEO 1

VIDEO 2

VIDEO 3

Marco Meli | Instagram: marco_m_racing_blogger

1 2 3 4 5