ALFA ROMEO “CASTELLO”: ECCO COSA SAPPIAMO DEL NUOVO SUV.

Il nome non è ufficiale tuttavia secondo alcune indiscrezioni il nuovo SUV a 7 posti di Alfa Romeo in arrivo per la seconda metà del 2019 dovrebbe chiamarsi “Castello”.

Con questa vettura il Biscione punterà dritto dritto al mercato americano dove, giova ricordarlo, Alfa Romeo in crescita non solo in termini di percentuale ma finalmente anche in termini di numeri.

Quello che sappiamo è che verrà costruito su base del pianale “Giorgio” ma che rispetto alla Stelvio verrà allungato sino a sfiorare i 5 metri.

Sarà omologato in due versione: 7 e 5 posti.

La vettura dovrebbe introdurre anche qualche cambiamento nel design anticipando, come giusto che sia, i face lifting di Giulia e Stelvio e restyling totale della Giulietta.

A livello di interni sarà più curato e lussuoso rispetto allo Stelvio che è un SUV votato alla sportività (e da una buona parte di utenti è stato anche criticato a causa di interni sin troppo “spartani” anche se di ottima qualità).

Capitolo motori? E qui è davvero difficile anticipare qualcosa! E’ difficile perchè le norme cambiano di giorno in giorno diventando sempre più restrittive ed in alcuni casi anche paradossali con la Danimarca che per il 2035 vuole addirittura vietare la vendita delle auto ibride!

Sicuramente arriverà una versione Quadrifoglio con il 2.9 V6 biturbo elettrificato, potrebbe essere usato il diesel 2.2 già in gamma? Impossibile saperlo. Sicuramente i motori benzina verranno in qualche modo elettrificati ma, ripeto, sul fronte propulsori è impossibile sapere cosa accadrà. Gli USA hanno dell norme che seppur severe sono diverse dalle nostre e le nostre cambiano da Stato a Stato (uno dei tanti paradossi dell’Europa unità…).