RAIKKONEN E L’ALFA SAUBER:PERCHE’ L’UOMO GIUSTO NEL POSTO GIUSTO!

Per un Leclerc che parte un Raikkonen che arriva, sicuramente i fans di Sauber e Alfa Romeo non potranno che passare feste felici in attesa della stagione 2019!

Kimi, come ben sappiamo, ha già provato la C37 in attesa di salire sulla C38 del 2019 e l’ha trovata molto simile alla Ferrari sotto certi aspetti (e in effetti la vettura svizzera motorizzata Ferrari dopo un inizio non esaltante ha vissuto una grande seconda parte di stagione anche grazie al talento del giovane Leclerc).

L’ex campione del mondo 2007 è ideale per sviluppare una Sauber sempre più “ferrarizzata”, è un pilota freddo, esperto e concreto (quando la sfortuna lo lascia in pace), in definitiva è l’uomo giusto nel posto giusto.

Al pari di Sauber e Alfa Romeo anche Kimi cerca un rilancio sportivo, infatti non casualmente sarà anche ambasciatore del brand italiano che potrà contare su un pilota tra i più amati di tutti i tempi infatti  (avviso per collezionisti di modellini, l’Alfa Sauber con il n7 andrà praticamente a ruba nel 2019 quindi prenotate per tempo!).

Compagno di Raikkonen sarà l’italiano Antonio Giovanizzi che non solo finalmente trova un volante ma rappresenta anche il ritorno in pianta stabile di un italiano in Formula 1 dopo anni di assenza e tutto ciò avviene al volante di una Alfa…Se non è magia questa amici!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *