DTM: SVELATO IL CONCEPT ELETTRICO. IN PISTA (FORSE) NEL 2023.

In occasione dell’ultimo round del campionato l’organizzatore insieme ai partner Mahle e Schaeffler ha presentato l’ultima versione del concept elettrico già visto nel 2020.

A livello tecnico e tecnologico si sa veramente poco, essenzialmente che la vettura nella sua veste finale avrà una potenza massima di 1.000 cavalli e che sarà possibile cambiare le batterie durante la sosta ai box (almeno questo si diceva durante la presentazione della vettura nel 2020. Di questo dettaglio durante la presentazione del concept 2021 non si è parlato).

L’organizzatore pensa a una serie dedicata a partire dal 2023 con gare della durata di 30 minuti come gara di contorno come già accade oggi con il DTM Trophy riservato alle GT4 e il DTM Classic riservato alle glorie del passato.

Al momento non sono disponibili ulteriori dettagli. Come sempre quando si parla di corse elettriche il presente è sempre poco dettagliato e il futuro mai del tutto chiaro…