MCLAREN SPEEDTAIL OLTRE I 400 KM/H

McLaren ha tolto il velo alla Speedtail, la nuova regina della velocità, la vettura rappresenta l’ingresso in una nuova era per la casa automobilistica britannica. Definita come un’erede spirituale della McLaren F1 degli anni ’90 la Speedtail è un bolide in grado di toccare la velocità folle di 403 Km/h.

La nuova hypercar mette nel mirino la Bugatti Chiron che sfrutta i suoi 1500 CV al contrario della McLaren che punta soprattutto sull’ingegnosità aerodinamica per alzare l’asticella della performance.

La carrozzeria in fibra di carbonio ricorda quella di una goccia, chiara soluzione adottata per tagliare l’aria con il minimo sforzo. Altri dettagli si aggiungono alla modalità “Velocity” selezionabile dal manettino che incassa le teelcamere degli specchietti all’interno della portiera e abbassando la vettura di 35 millimetri.

A questo si aggiungono un paio di alettoni mobili che prendono posto nella parte posteriore della vettura, componenti che possono essere regolati per ottenere impostazioni aerodinamiche specifiche, e per raggiungere la velocità massima di 403 Km/h.

Articolo scritto da Davide Coppola.