V-ACTION MASERATI, DANIELE VERNUCCIO DIFENDE MASERATI NELLA GT4!

Sono (purtroppo) in pochi a seguire per il momento il combattuto e spettacolare campionato italiano riservato alle vetture GT, sono ancora meno (ancora una volta purtroppo) a sapere che nella classe GT4 riservata a vetture strettamente derivate dalla serie il team V-Action di Daniele Vernuccio difende i colori del Tridente bolognese portando un pista due Gran Turismo MC GT4.

Le due vetture sono due ex MC Trofeo “convertite” in GT4 per poter competere nel tricolore e potenzialmente in tutte le serie riservate alle GT4 in Europa e nel mondo dato che la SRO, che ha di fatto creato questa classe, ha unificato i campionati a livello tecnico.

Daniele, da anni impegnato nelle corse come proprietario ha sempre difeso i colori italiani correndo, non più di due stagioni fa, con le Alfa Romeo Giulietta TCR preparate da Romeo Ferraris.

Purtroppo il gruppo FCA, non è un segreto, non ha alcun programma factory racing e vi possiamo confermare con amara tristezza che il progetto Abarth 124 GT4 è “morto” in maniera definitiva nonostante alcuni spunti interessanti. Sono imprenditori e liberi professionisti che spesso di tasca propria tengono alto il tricolore contro le corazzate tedesche che hanno programmi di customer racing strutturati e vincenti.

La situazione già di per se triste diventa tristissima se pensiamo al parco vetture: esclusa la Ferrari 488 (fuori listino a favore della F8 che attualmente non esiste in chiave racing) i team che decidono di correre sotto e per il Tricolore dispongono di vetture non moderne come appunto la Maserati Gran Turismo MC e l’Alfa Romeo Giulietta entrambe a livello commerciale prossime all’uscita dai listini. La performante Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio non è stata convertita in chiave racing dalla Casa anche perchè essendo una 4 porte non può correre tra le GT (discorso diverso per l’eventuale versione coupè che invece potrebbe correre nella GT3/GT4/GTE se la casa approntasse un servizio di customer racing che però…Non è in programma).

Dobbiamo noi tutti ringraziare la passione dei proprietari come Daniele se oggi possiamo ascoltare in pista il ruggito del V8 Ferrari all’interno del cofano della Gran Turismo. 

Da notare un fatto piacevole quanto curioso: per il V-Action Maserati corre Fabio Francia, quel Fabio Francia che con la Giulia Quadrifoglio ha fatto segnare il tempo record…Anche questa è una bella storia che prossimamente vi racconteremo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *