BLANCPAIN GT EUROPE: MAPELLI, CALDARELLI E LAMBORGHINI CAMPIONI! GARA A MARCIELLO.

Non solo Leclerc e Ferrari domenica scorsa! L’italia che vince è anche quella delle ruote coperte grazie alla coppia Mapelli / Caldarelli alla guida della loro Lamborghini Huracan GT3 team Orange 1 FFF Racing.

L’ultima gara della Blancpain GT World Challenge Europe che è andata in scena in Ungheria ha visto trionfare con una bella doppietta il team AKKA ASP con al volante la coppia Marciello / Abril. L’italiano, ex eccellente pilota nelle categorie formula e campione uscente della Blancpain GT, al volante della sua Mercedes AMG GT GT3 ha letteralmente dominato il week end ungherese in compagnia di Vincent Abril (altro eccellente pilota di GT, molto giovane e da seguire).

Marciello ha trovato una seconda “giovinezza” diventando un pilota ufficiale Mercedes nelle gare riservate alle GT3 e non ha deluso le attese mentre Mapelli e Caldarelli, piloti veloci e molto esperti, hanno meritano il titolo mostrandosi veloci e attendisti quando necessario.

Titolo meritatissimo è vero ma che potrebbe essere tolto in appello. Infatti il ricorso del team Lamborghini GRT Grasser dopo la squalifica nella gara 2 di Zandvoort in Olanda non è stato ancora valutato. Se il ricorso verrà accettato allora a trionfare sarà il Grasser con l’italiano Bortolotti in coppia con Engelhart.

Ricorso o no sarà comunque un pilota italiano a trionfare mostrando, ancora una volta, che l’Italia che vince tra le auto esiste…Solo che è poco conosciuta.

QUI LA CLASSIFICA COMPLETA DI GARA 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *