REDBULL CHE TATTICA: SNOBBA LA FERRARI E BLINDA VERSTAPPEN !!

Quello della scuderia austriaca non è solo una guerra da affrontare in pista, ma una vera e propria guerra psicologica. Il manager Red Bull ha chiaramente escluso la Ferrari dalla lotta per il titolo , dichiarando ai microfoni: “il nostro avversario sarà la Mercedes, ed in particolare Lewis Hamilton. Dobbiamo ammettere che la sua guida è praticamente perfetta ed è attualmente il miglior pilota sulla griglia di partenza“, elogiando poi le caratteristiche tecniche delle Frecce D’Argento. Una completa fiducia dettata anche dalle ottime prestazione del team che lo hanno visto precedere entrambi le Ferrari nella classifica finale.

Nel frattempo Red Bull ha annunciato questa mattina di aver rinnovato il contratto a Max Verstappen. Questo durerà sino al termine del 2023. Si allunga così il sodalizio tra il talento olandese e il team di Milton Keynes, che fin’ora vanta otto successi, 31 podi complessivi e due pole position. 

Articolo scritto da Davide Coppola.