CORRONO TUTTI TRANNE FCA CHE POSSIEDE MASERATI, LANCIA E ALFA. CHE SPRECO DI RISORSE, UOMINI E PASSIONE.

Per il secondo anno di fila ho visto vincere, con merito, la Hyundai nel WTCR, la massima espressione del turismo riservato alle vetture dotate di trazione anteriore. La i30 N vince ed è anche bella nella sua livrea N (difficile di questi tempi creare un qualcosa di personale, loro ci sono riusciti!). Un tempo il WTCR si chiamava WTCC e Alfa vinceva con le 156 rosse. La stessa Alfa che correva e vinceva nel turismo con la 155. La stessa Alfa che correva e vinceva nel DTM contro i colossi tedeschi a casa loro.

Che poi Hyundai corre e vince anche nel WRC, un campionato per nulla facile, con la i20 N. Il WRC? Il mondiale rally? Lo stesso mondiale rally dominato, anzi stradominato da Lancia con Stratos, 037, S4 e Delta? Lo stesso mondiale vinto da FIAT con la 131 Abarth?

Che poi nel WTCR oltre alla Casa coreana corrono anche tra privati e ufficiali Audi con la RS3, VW con la Golf GTI, Cupra con la Leon, Honda con la Civic Type R…Presenza italiana? Alfa Romeo, anzi Romeo Ferrari, perchè la loro Giulietta Veloce di Alfa Romeo ha poco (e forse è un bene).

Tutte e dico TUTTE le case corrono tranne FCA, ne volete la conferma? Eccola:

BMW: M4 (DTM), M6 (GT3), M8 (GTLM, IMSA), M2 CS

Audi: R8 GT4, R8 GT3, R8 GT2, RS3 TCR, RS5 DTM

Mercedes: AMG GT GT3, AMG GT4, F1

Aston Martin: Vantage GTE, Vantage GT3, Vantage GT4

Bentley: Continental GT GT3

Hyundai: i20 N WRC, i30 N TCR

Honda: NSX GT3, Civic Type R TCR

Mazda: DPi (IMSA)

Cadillac: Dpi (IMSA)

Porsche: Cayman GT4, 911 RSR, 911 GT3 R, 911 GT RS

Corvette: C8.R (GTLM )

Toyota: Yaris WRC, TS-050 WEC, Supra GT4

Ford: Fiesta WRC, Mustang GT4

E dimentico altre case e tanti altri modelli.

Impegno di FCA nelle corse: 0.

FCA possiede Alfa Romeo, Lancia, Maserati e Abarth e non ha neppure un maledetto reparto corse…Ma stiamo scherzando? Così non solo non si guarda al presente, ma non si costruisce il futuro e non si rispetta il passato.

Urge un cambio di rotta immediato nelle politiche di FCA per quanto riguarda il racing perchè non solo fa immagine, ma è anche molto remunerativo per le casse.

Articolo scritto da Marco Meli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *